Gli assessment delle competenze (o skill assessments) misurano competenze e aree di conoscenza specifiche per comprendere i punti di forza dei singoli candidati e valutarne il grado di preparazione al lavoro.

Una competenza è l’abilità acquisita di effettuare determinate attività. Gli assessment delle competenze sono particolarmente importanti laddove le opportunità di formazione sul lavoro sono limitate o i requisiti necessari per la posizione sono particolarmente specifici.

Sono disponibili vari formati di test. Quelli che misurano le conoscenze sono solitamente di tipo testuale. Quelli che misurano competenze più pratiche, come la conoscenza di Microsoft Office o la digitazione a schermo ripartito, spesso simulano le applicazioni in questione.

Gli assessment delle competenze sono appositamente studiati per misurare:

  • Competenze commerciali: grammatica e ortografia, comprensione alla lettura e redazione di lettere, oltre all’abilità di digitare o inserire dati alfanumerici in modo veloce e accurato
  • Competenze software: competenze informatiche fondamentali richieste per il ruolo
  • Competenze IT: come abilità nel linguaggio di programmazione (ad es. Java, Android), competenze chiave (ad es. test su Windows server e software), o aree più ampie di conoscenza (ad es. concetti di networking o amministrazione di server).

Gli assessment delle competenze sono particolarmente importanti laddove le opportunità di formazione sul lavoro sono limitate o i requisiti necessari per la posizione sono particolarmente specifici.

Sono irrinunciabili per qualsiasi ruolo in cui i candidati devono avere determinate competenze per essere produttivi fin dal primo giorno.