Il recruiting di neolaureati va oltre la semplice copertura delle posizioni junior. Sono gli esperti e i leader del domani, quando gli esperti ei leader di oggi si ritireranno o cambieranno azienda. Costruire una forza lavoro più diversificata, sostenere l’innovazione e il cambiamento e dare forma ai valori organizzativi dipende proprio da chi sono i vostri neoassunti.

Per rafforzare i programmi di recruiting bisogna capire i neolaureati: i loro punti di forza, i loro punti deboli, cosa li motiva e dove hanno bisogno di un po’ di aiuto in più (suggerimento: allineate i loro valori personali con quelli organizzativi!).

C’è un’apparente carenza di talenti – è il momento di ripensare alle premesse fondamentali del recruiting di neolaureati. Vi state concentrando su ciò che conta davvero? Siete in grado di selezionare i neolaureati più adatti per la vostra realtà?

 

A Global View of New Graduates infographic describing what motivates graduates and what skills graduates have and don't have and how you can support them.
Graduate Recruiting eBook cover

Scarica l’eBook per saperne di più su ciò che è veramente importante nel recruiting dei neolaureati:

  • I neolaureati contano.

  • I neolaureati non ottengono molta attenzione dalle risorse umane.

  • Le organizzazioni devono guardare oltre i risultati accademici.

  • Il Graduate Employability Model di SHL funziona.

  • Migliora i programmi di laurea con i dati.

Scarica l'ebook Dive Deeper: Beyond the Surface of Graduate Recruiting